‘Pasta al forno’ ricotta, spinaci e 20 minuti (in totale)

pasta ricotta spinaci 20 minuti

Difficoltà:

TEMPO:

20'

Dose:

VEGETARIAN OK

Ingredienti

  • 280 gr

    pasta di grano duro
  • 400 gr

    spinaci
  • 250 gr

    ricotta fresca
  • 125 gr

    mascarpone
  • 2 cucchiaini

    pepe nero macinato
  • 1/4 cucchiaino

    aglio in polvere (se vi piace)
  • 6 cucchiai colmi

    parmigiano grattugiato
  • 100 gr

    mozzarelline
  • Qb

    olio EVO
  • Qb

    sale

Quando ho pubblicato la ricetta della pasta al forno che non è una pasta al forno (la trovate qui, se ve la siete persa) si è scatenato un piccolo parapiglia. ‘Questa non è una pasta al forno!’ (ma va? C’era anche scritto 🙂 ). ‘La pasta al forno è solo quella napoletana/romana/pugliese/emiliana…’ (completare con la regione di ‘esclusiva’ maternità della pasta al forno). E allora, visto che sembra intoccabile, io rincaro la dose.

pasta forno ricotta spinaci teglia ricetta

Questo piattino gira per casa da un paio di settimane e, per qualche motivo strano, ci è entrato subito nel cuore. Non è particolarmente originale, va detto, ne particolarmente elaborato. Niente carne, niente esotismi, niente che possa giustificare una passione così ardente. O forse sì. In primo luogo, è pieno di ricotta e di spinaci, un’abbinata classica ma che troppo spesso affidiamo ai soli ravioli con il problema che non ci si può mica mettere a impastare alle nove di sera. In secondo luogo è molto cremosa, filante, ricca, saporita. Il pepe e il parmigiano, così semplici e intensi, fanno il loro sporco lavoro, e lo fanno bene. È anche vegetariana, ma non siamo così sensibili noi.

L’aspetto più seducente, oltre a tutti questi, è che viene pronta in venti minuti. Da quando butti la pasta a quando la tiri fuori dal forno, difficilmente sarà passato qualche secondo in più. Affidando al forno la semplice gratinatura, il risultato è una pasta piena di sapore e di tutte le cose meravigliose già citate. E, in più, servono solo venti minuti. E il tempo è tiranno e noi schiavi, perciò fuori le pentole!

pasta forno ricotta spinaci ricetta

Procedimento

-In una capiente pentola d’acqua bollente e salata mettete a bollire la pasta e gli spinaci. Se la pasta ha più di 10 minuti di cottura, aggiungete gli spinaci solo quando mancano 10 minuti.

-Nel frattempo, in una capiente boule, amalgamate ricotta e mascarpone con un filo d’olio, un pizzico generoso di sale e un cucchiaino abbondante di pepe nero. Aggiungete pure un po’ d’aglio in polvere, se vi piace. Dà un sacco di umami.

-Scolate la pasta e gli spinaci e versateli caldi nella boule con la ricotta. Mescolate tutto con forza, aggiungendo 4 cucchiai di parmigiano.

-Versate tutto in una teglia, cospargete con il restante parmigiano, un filo d’olio e ancora generoso pepe. Guarnite con le mozzarelline tagliate a metà.

-Infornate nella parte alta del forno, il più vicino possibile alla resistenza, e accendete il grill al massimo. Gratinate per 5 minuti, non ne serviranno di più.

-Sfornate e servite. Quanto ci avete messo?